La stagione dell’amore – Non da leggere, ma da cantare fra sé e sé… (risposta a noti)


La stagione dell'amore viene e va,
i desideri non invecchiano quasi mai con l'età.
Se penso a come ho speso male il mio tempo
che non tornerà, non ritornerà più.
La stagione dell'amore viene e va,
all'improvviso senza accorgerti, la vivrai, ti sorprenderà.
Ne abbiamo avute di occasioni
perdendole; non rimpiangerle, non rimpiangerle mai.
Ancora un altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore.
Nuove possibilità per conoscersi
e gli orizzonti perduti non ritornano mai.
La stagione dell'amore tornerà
con le paure e le scommesse questa volta quanto durerà.
Se penso a come ho speso male il mio tempo
che non tornerà, non ritornerà più.

La stagione dell’amore – Non da leggere, ma da cantare fra sé e sé… (risposta a noti)ultima modifica: 2005-01-20T13:24:14+01:00da ladyale@v
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “La stagione dell’amore – Non da leggere, ma da cantare fra sé e sé… (risposta a noti)

Lascia un commento